L’associazione Amici della chitarra nasce nel 1999 con lo scopo di divulgare e promuovere la musica chitarristica, sia dal punto di vista concertistico che didattico, nel Canton Ticino.

Fin da subito propone una ricca rassegna concertistica, che dal 2000 uscirà con il nome “Chitarre dal mondo”, che richiama nel Canton Ticino nomi importanti del panorama concertistico internazionale, con eventi che spaziano dal recital solistico alle più svariate formazioni strumentali con chitarra. Calcano quindi i palchi ticinesi artisti quali Sergio & Odair Assad, Los Angeles Guitar Quartet, Badi Assad, Paulo Bellinati, Hamilton De Holanda, Aniello Desiderio, Roland Dyens, Eduardo Isaac, Sharon Isbin, Rolf Lislevand, Alvaro Pierri, David Russell, Hopkinson Smith, Raphaella Smits, , Ralph Towner, e altri. La rassegna chiude il suo primo ciclo nel 2008 e dopo un periodo di pausa è pronta a ripartire nel 2016 con nuove avvincenti proposte.

Con una particolare sensibilità verso l’aspetto didattico, l’associazione ha offerto diverse opportunità nel corso di questi anni: masterclass di perfezionamento col Maestro Alberto Ponce, stages estivi di musica d’assieme rivolto ai più giovani e workshop di mandolino e chitarra con i maestri liguri Carlo Aonzo (mandolino) e Katsumi Nagaoka (chitarra). Non sono mancati eventi paralleli, quali altri concerti, la rassegna “Chitarre in Conservatorio”, una conferenza del Maestro Mauro Storti ed una mostra di liuteria a cura di Renato Barone.

Il 2016 costituisce un anno di ripartenza. La rassegna “Chitarre dal mondo” ritorna con una rinnovata motivazione per offrire una stagione eterogenea nelle formazioni e nei generi proposti, come pure nei luoghi dei concerti. Uno sguardo anche alla didattica con diverse opportunità formative, con masterclass che coinvolgeranno docenti del Conservatorio della Svizzera Italiana, Antonello Lixi, Pablo Rodriguez, ed un campus di musica d’assieme sul Lago di Como, in collaborazione con il Festival Internazionale Chitarra Menaggio.

L’attuale composizione del gruppo operativo è formata da: Sergio Fabian Lavia (Presidente), Manuela Maffi-Steger (Segretaria), Adrián Baratech, Lorenza Bernasconi, Giorgio Borsani, Gabriele Cavadini, Manuele Colacci, Dilene Ferraz, Aldo Steiger e Giuseppe Zinchiri.

Nel corso degli anni passati hanno partecipato anche in qualità di soci attivi:

 

Renato Barone, Alessandro Bertrand, Claudio Farinone, Carlo Frigerio, Mariangela Galfetti, Tiziano Guscetti, Thomas Kündig, Ferdinando Lehmann, Aldo Martinoni, Renato Mastelli, Giovanni Ostinelli, Mimmo Prisco e Matthias Zschokke.